Comunicazione del dirigente scolastico


Alle famiglie
Agli studenti
Al personale

Ritorno in classe a partire dal 7 Aprile 2021. Nuova Ordinanza del Ministero della Salute.


Si comunica che
che a partire dal 7 Aprile 2021 le classi riprenderanno la propria presenza in classe al 50% secondo l’organizzazione già in vigore in data 15 febbraio 2021.

In particolare:
a) le classi in presenza a scuola ed in didattica a distanza, giorno per giorno, sono elencate nell’allegato A;
b) l’orario delle classi è quello in vigore dal 15 febbraio 2021 in continuità con l’orario già in vigore nelle ultime settimane.
Si precisa che:
1. la presenza quotidiana complessiva “a regime” degli alunni a scuola è del 50%; in particolare si controlli nell’allegato A la giornata di Mercoledì per verificare le classi in presenza il giorno mercoledì 7 aprile 2021;
2. vista la percentuale significativa della didattica a scuola, al fine di evitare il superamento del 50% di alunni complessivamente presenti a scuola, non sono previste ulteriori giornate in presenza degli alunni BES (disabili, DSA, altri disturbi o problematiche con PDP). Pertanto tutti gli alunni BES seguiranno l’orario degli altri alunni delle rispettive classi;
3. a partire dal 19 aprile 2021 saranno programmate, come da separata circolare, la turnazione delle singole classi quinte che effettueranno la prova INVALSI in presenza. Considerando che tali classi effettueranno le prove nei laboratori di informatica, ed anche tenendo presente il loro significato, le prove INVALSI sono assimilabili come “Attività laboratoriali”, sempre ammesse in presenza dalla normativa. In ogni caso la percentuale degli alunni a scuola resta coerente con quella ammessa dalla normativa;
4. le classi impegnate nel progetto “Radioattività” (PCTO) sono, per normativa, ammesse in presenza nelle giornate indicate da separata circolare, a cui si rimanda; poiché gran parte delle attività connesse sono effettuate nel pomeriggio, la percentuale mattutina di presenza a scuola non viene aumentata; si rimanda, per ogni altra indicazione, alla circolare menzionata;
5. vista la ristretta tempistica e l’approssimarsi della conclusione dell’anno scolastico si conviene che ogni altra attività extracurricolare (progetti e PCTO) sia effettuata e conclusa secondo la modalità “a distanza”, come da precedente organizzazione;
6. i consigli di classe e le attività collegiali continueranno ad effettuarsi, fino al termine dell’anno scolastico, nella modalità “a distanza”.

Il dirigente scolastico IIS Vanvitelli Stracca Angelini
Prof. Ing. Francesco Savore